Beauty

Unghie, le tendenze più di moda per la primavera/estate 2018

Unghie, le tendenze più di moda per la primavera/estate 2018

Semplicità ed effetto mat: queste le parole chiave che contraddistinguono i trend primaverili ed estivi in fatto di unghie. Che si portano soprattutto corte, al massimo un millimetro oltre la lunghezza delle dita, ben squadrate, con gli angoli appena arrotondati. Una lunghezza e una forma comode e pratiche e che, in generale, hanno l’effetto di valorizzare qualsiasi tipo di mano.

Tonalità nude

In tema di colore, proprio come per il make up anche per le unghie la tendenza più forte è “effetto nudo“, con tutte le sue varie e innumerevoli sfumature: dal beige rosato al tortora chiaro, al cipria, al rosa carne o baby, fino ad arrivare al greige, un mix delicato di grigio e beige in voga ormai da qualche anno.

Colori freddi e gamma dei gialli

Se preferite un colore più strong, puntate sulle tinte fredde, come i blu (e tutte le sue sfumature, come il celeste, il blu notte, il carta da zucchero) e i verdi (soprattutto nella variante acqua, bottiglia, militare e salvia), oppure la gamma dei gialli, in particolare modo i più “spenti”, come l’ocra e il senape, che richiedono però mani già un po’ abbronzate (magari provate questo tipo di tinte a estate inoltrata).

Bianco superstar

Di grande effetto anche il bianco ottico, molto visto in passerella, che però richiede una manicure impeccabile e ritoccata spesso, altrimenti evidenzia ogni minima sbeccatura.

Effetto mat

Molto elegante, e di gran tendenza, è lo smalto mat, ovvero opaco, che regala un’aria chic alle mani: anche in questo caso puntate sulla gamma dei rosa, dei beige in tutte le sue gradazioni e di tinte fredde, anche metalliche, come un bel viola melanzana o un argento chiaro, la nuance più attuale e che farà risaltare l’abbronzatura più di qualsiasi altro colore.

 

 

Invita i tuoi amici su Opinion Model

top
Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie. Leggi